A Messina e nella sua provincia, la tecnologia del fotovoltaico con accumulo sta riscrivendo le regole dell’energia sostenibile, giocando un ruolo da protagonista in una terra generosamente baciata dal sole. Qui, il fotovoltaico con accumulo non solo promette un notevole risparmio economico ma promuove anche una maggiore autosufficienza energetica, contribuendo significativamente alla riduzione dell’impronta ambientale.

La combinazione di fotovoltaico e accumulo si distingue per la sua capacità di offrire un approvvigionamento energetico costante, ottimizzando l’utilizzo dell’abbondante sole, persino quando questo cede il posto alle stelle nel cielo di Messina. Avendo già trattato il sistema fotovoltaico nei nostri articoli precedenti, ci concentriamo oggi sui sistemi di accumulo, mostrando come potenzino e migliorino l’efficienza dell’energia solare raccolta.

Cos’è il Fotovoltaico con Accumulo?

Ormai tutti conoscono il fotovoltaico ma molti sconoscono i vantaggi di integrarlo con un sistema di accumulo.

Cos’è, quindi, un impianto fotovoltaico con accumulo? Molto semplicemente, a un comune impianto fotovoltaico si aggiunge un sistema che consente di immagazzinare l’energia prodotta ma non auto consumata per consentire di utilizzarla al bisogno.

Questo sistema aggiuntivo è detto di accumulo o sistema di storage. Di fatto si tratta di particolari batterie progettate per essere integrate agli impianti fotovoltaici.

L’accumulo ha una funzione cruciale: immagazzinare l’energia elettrica prodotta in eccesso, che altrimenti sarebbe inviata alla rete elettrica nazionale. Grazie a questa capacità, l’energia solare catturata e non utilizzata immediatamente non va inviata in rete (e ripagata a cifre irrisorie) ma viene conservata per essere utilizzata nei momenti in cui l’impianto fotovoltaico non produce.

In altre  parole, senza un sistema di accumulo, quando il sole tramonta l’energia elettrica che occorre per alimentare le nostre abitazioni deve necessariamente essere prelevata dalla rete elettrica. Con un sistema di accumulo ben dimensionato, quando il sole tramonta, l’energia viene prelevata dalle riserve presenti nelle batterie di accumulo.

L’integrazione di un sistema di accumulo in un impianto fotovoltaico trasforma quindi il modo in cui l’energia solare viene gestita e utilizzata, rendendo possibile un approccio più sostenibile e autonomo al consumo energetico domestico. In sostanza, il fotovoltaico con accumulo massimizza l’efficienza dell’impianto solare, garantendo che ogni raggio di sole venga convertito in un valore duraturo per la casa e l’ambiente.

Come funziona l’impianto fotovoltaico con accumulo?

L’impianto fotovoltaico con accumulo inizia il suo lavoro quando i pannelli solari, esposti alla luce del sole, generano energia elettrica sotto forma di corrente continua. È qui che l’inverter, elemento fondamentale dell’impianto, entra in scena trasformando questa corrente in una forma utilizzabile all’interno delle abitazioni.

Normalmente, l’energia prodotta può essere immediatamente utilizzata, favorendo l’autoconsumo diretto. Questo scenario è ideale per quei momenti in cui si è presenti in casa durante le ore diurne. Tuttavia, la vita quotidiana porta spesso le persone fuori di casa in queste ore, causando un utilizzo diretto dell’energia prodotta inferiore a quanto potenzialmente possibile. Secondo il GSE, si stima che solamente il 30% dell’energia generata da un impianto fotovoltaico venga effettivamente consumata in tempo reale dalle famiglie italiane, lasciando che il restante 70% vada disperso o ceduto alla rete elettrica.

Con l’introduzione di un sistema di accumulo, la dinamica cambia completamente. Le batterie dell’impianto accumulano l’energia in eccesso prodotta durante il giorno, per poi metterla a disposizione quando necessario, inclusi i periodi notturni o quelli con scarsa illuminazione naturale. Ciò significa una minore dipendenza dalla rete elettrica e un risparmio significativo sulle bollette energetiche.

Come-funziona-impianto-fotovoltaico-con-accumulo

Come lavora l’impianto fotovoltaico con accumulo durante la giornata

Abbiamo detto che l’autoconsumo differito, permesso dalle batterie di accumulo, consente di sfruttare l’energia prodotta dal fotovoltaico, in momenti successivi. Questo garantisce che ogni bit di energia solare venga valorizzato al massimo. Possiamo comprendere meglio l’importanza di un impianto fotovoltaico con accumulo vedendo nel dettaglio come lavora nell’arco della giornata.

Il funzionamento di un impianto fotovoltaico con accumulo segue un ciclo giornaliero ben orchestrato per massimizzare l’efficienza energetica:

Al Mattino: La produzione inizia con le prime luci del giorno. L’energia utilizzata soddisfa le necessità immediate, mentre il surplus viene diretto verso l’accumulatore per un utilizzo futuro.

Nel Pomeriggio: Durante le ore di picco solare, l’impianto genera la massima quantità di energia. Se le batterie di accumulo sono al massimo della carica, l’energia in eccesso viene condivisa con la rete, contribuendo alla sostenibilità e offrendo un piccolo ritorno economico al proprietario.

Di Sera: Con il calare del sole, l’impianto smette di produrre energia. In questa fase, l’energia accumulata nelle batterie diventa la fonte primaria, permettendo di continuare ad alimentare la casa senza attingere dalla rete.

Di Notte: Se l’energia immagazzinata nell’accumulo dovesse esaurirsi, l’impianto si collega automaticamente alla rete per garantire il fabbisogno energetico fino all’alba.

Attraverso questo ciclo, l’impianto fotovoltaico con accumulo sfrutta in modo ottimale l’energia solare, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica esterna e ottimizzando i costi energetici.

Perché conviene scegliere il Fotovoltaico con Accumulo?

L’installazione di un impianto fotovoltaico con accumulo si rivela una scelta vantaggiosa per diverse ragioni, che bilanciano l’efficienza energetica con le esigenze economiche e ambientali:

Massimizzazione dell’Autoconsumo: La capacità di immagazzinare l’energia in eccesso prodotta durante le ore di luce per poi utilizzarla nelle ore di assenza solare aumenta significativamente l’indipendenza energetica dalla rete, riducendo contemporaneamente la dipendenza da fonti energetiche esterne.

Adattamento ai Cambiamenti Normativi: L’imminente modifica delle politiche di scambio energetico, che vedrà una diminuzione della convenienza nell’immettere l’energia in rete, sottolinea l’importanza di avere un sistema di accumulo. Questo cambio normativo rende ancor più prezioso l’autoconsumo, poiché l’energia non utilizzata e immessa in rete verrà remunerata a valori più bassi, mentre il costo per l’energia prelevata dalla rete è sempre in aumento.

Risparmio Economico: L’uso di un sistema di accumulo si traduce in un ulteriore risparmio sulle bollette energetiche.

Sostenibilità Ambientale: Oltre ai vantaggi economici, l’adozione di un sistema fotovoltaico con accumulo promuove la riduzione dell’impatto ambientale, supportando l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e incentivando un consumo energetico più responsabile.

Questo sistema, quindi, non solo garantisce un risparmio sulle spese energetiche ma contribuisce anche alla sostenibilità ambientale, offrendo una risposta concreta ai cambiamenti normativi e alle fluttuazioni dei costi energetici.

Raggiungere l’Indipendenza Energetica con il Fotovoltaico e l’Accumulo

L’idea di eliminare completamente i costi della bolletta energetica grazie a un impianto fotovoltaico con sistema di accumulo è allettante e, fino a un certo punto, fattibile. Bisogna però considerare che alcuni costi fissi resteranno invariati, indipendentemente dall’ammontare dell’energia consumata o prodotta.

Il vero impatto di un sistema fotovoltaico con accumulo sulle spese energetiche domestiche dipende largamente dalle abitudini di consumo. Idealmente, massimizzare l’autoconsumo utilizzando energia solare diretta durante le ore diurne e attingendo all’energia accumulata per le esigenze serali può portare a una notevole riduzione della dipendenza dalla rete elettrica nazionale. Se l’impianto è adeguatamente dimensionato rispetto al fabbisogno energetico della famiglia, è possibile avvicinarsi a una situazione in cui il consumo di energia dalla rete diventa marginale o nullo.

Tuttavia, è realistico aspettarsi che, con un impianto fotovoltaico ben progettato e un uso strategico dell’accumulo, la percentuale di autoconsumo si possa attestare intorno all’80-90%. Questo significa che, pur non raggiungendo una completa indipendenza dalla rete elettrica, si può comunque ottenere una significativa riduzione delle bollette energetiche, muovendosi verso un modello di consumo più sostenibile e autonomo.

Vuoi saperne di più sul fotovoltaico con accumulo?

Stai pensando di realizzare un impianto fotovoltaico con accumulo a Messina e Provincia e vorresti saperne di più? Il nostro Store a Barcellona Pozzo di Gotto, è il luogo ideale dove iniziare il tuo percorso verso l’efficientamento energetico. Con un team di specialisti pronti a guidarti, ti offriamo un servizio completo che va dallo studio delle tue specifiche necessità al dimensionamento ottimale dell’impianto, fino alla realizzazione precisa e conforme alle normative.

Riconosciamo che ogni cliente ha esigenze distinte, e ci impegniamo a garantire che ogni soluzione proposta sia su misura per te, ottimizzando gli incentivi disponibili e valorizzando al massimo il tuo investimento. Nel corso della tua visita, discuteremo insieme le tue abitudini di consumo, valuteremo le potenzialità di risparmio energetico e selezioneremo l’opzione di impianto più adatta alla tua situazione. Per facilitare ulteriormente il tuo investimento, ti proponiamo soluzioni di finanziamento flessibili, rendendo l’accesso alla tecnologia fotovoltaica con accumulo ancora più semplice e conveniente.

Entra a far parte della comunità che ha scelto di vivere in modo più sostenibile e indipendente. Scegli l’esperienza, l’affidabilità e la professionalità del nostro team per trasformare la tua casa in un modello di comfort abitativo etico e raggiungere l’ambizioso obiettivo dell’indipendenza energetica.

Contattaci subito!

contattaci-senza-impegno

Note sull’autore

Alessandro Perlongo

Alessandro Perlongo

Esperto in efficienza energetica e fondatore di Energetica Etica di Perlongo Alessandro, azienda specializzata in sistemi tecnologici integrati per il risparmio energetico e il comfort abitativo etico.