Nell’era dell’efficienza energetica e del comfort abitativo, la Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) emerge come una soluzione innovativa e indispensabile. A Messina e provincia, questa tecnologia sta acquisendo un’importanza sempre maggiore, in particolare in seguito agli incentivi del Superbonus 110% e alla crescente consapevolezza riguardo alla qualità dell’aria interna.

In quest’articolo, ti aiuteremo a comprendere come questi sistemi migliorano non solo l’efficienza energetica degli edifici ma anche la qualità della vita di chi li abita. Dal funzionamento tecnico ai benefici economici, passando per le considerazioni sui costi, ti guideremo attraverso tutto ciò che c’è da sapere sulla VMC, rendendo chiara la sua rilevanza in un contesto urbano in evoluzione come quello di Messina.

Cos’è un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata?

Un impianto di ventilazione meccanica controllata è un sistema ideato per favorire un ricambio d’aria costante in ambienti chiusi.

Senza l’installazione di un impianto di VMC, per garantire il giusto ricambio d’aria degli edifici è necessario aprire gli infissi ogni ora per rinnovare almeno la metà del volume d’aria di ogni ambiente. L’apertura degli infissi dovrebbe essere di almeno cinque minuti. Capirai che ogni qualvolta apri le finestre, la temperatura interna tenderà a uniformarsi a quella esterna. Il lavoro di efficientamento energetico e i soldi spesi per la climatizzazione e il riscaldamento volano quindi via dalla finestra assieme all’aria espulsa.

Dove l’isolamento termico e l’efficienza energetica sono prioritari, ma possono limitare la ventilazione naturale arriva in aiuto la Ventilazione Meccanica Controllata.

Grazie a questo sistema potrai avere costantemente aria fresca e salubre senza aprire le finestre e compromettere efficienza della tua abitazione.

 

L’Importanza della Ventilazione Meccanica Controllata a Messina

Secondo il report Enea del 31 ottobre 2023, su 438.137 edifici interessati da interventi di Superbonus 110%, ben 27.532 si trovano in Sicilia. La corsa all’Efficientamento ha visto la provincia di Messina tra le più attive.

Tra gli interventi trainanti, per gli edifici della provincia di Messina, l’isolamento termico è emerso come uno dei principali. L’installazione di nuovi infissi e l’applicazione di un cappotto termico hanno migliorato notevolmente l’efficienza e l’isolamento degli edifici. Tuttavia, mentre da un lato l’isolamento riduce le perdite di calore e favorisce un considerevole risparmio energetico, dall’altro introduce una serie di effetti collaterali indesiderati

In particolare, in edifici ad alta efficienza energetica, l’isolamento può trattenere l’aria esausta, portando ad accumuli di umidità, CO2, e altri inquinanti. La VMC affronta queste sfide facilitando un ricambio d’aria continuo, contribuendo a prevenire la formazione di muffa e la proliferazione di batteri, migliorando così la qualità dell’aria e, di conseguenza, il benessere di chi vive gli ambienti.

Per approfondire l’argomento leggi anche il nostro articolo: Isolamento termico e ventilazione meccanica controllata .

L'importanza della Ventilazione Meccanica Controllata a Messina

Come funziona un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata?

Il cuore del sistema VMC è il meccanismo di ventilazione, che può essere centralizzato o decentralizzato. Nel sistema centralizzato, un’unità centrale gestisce la ventilazione per l’intero edificio, mentre in quello decentralizzato, unità separate gestiscono la ventilazione in aree specifiche, permettendo un controllo più preciso del microclima interno.

Il processo inizia con l’aspirazione dell’aria esausta dagli ambienti interni. Quest’aria passa attraverso filtri e, nei sistemi più avanzati, in uno scambiatore di calore che recupera l’energia termica. L’aria di rinnovo è poi introdotta dall’esterno, filtrata, e, se necessario, riscaldata o raffreddata attraverso lo scambiatore di calore prima di essere distribuita negli ambienti interni.

Per approfondire ancora l’argomento leggi : Ventilazione meccanica controllata: come scegliere l’impianto giusto.

Cosa incide sul costo di un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata?

Il costo di un impianto VMC dipende da diverse voci. In primo luogo, c’è il costo dell’equipaggiamento stesso, che può variare secondo la tipologia di sistema (centralizzato o decentralizzato), delle caratteristiche tecniche, e delle funzionalità aggiuntive come filtri avanzati o scambiatori di calore ad alta efficienza.

Altri fattori che possono influenzare il costo riguardano le modalità d’installazione e la struttura dell’edificio che potrebbe richiedere modifiche per l’installazione di condotti.

Inoltre, le opzioni aggiuntive come sensori di qualità dell’aria, sistemi di controllo avanzati, e pannelli fono isolanti possono incrementare il costo iniziale, ma offrono vantaggi in termini di comfort, controllo, ed efficienza energetica.

Esistono in ogni caso svariate soluzioni pronte a soddisfare le più disparate esigenze.

Se cerchi, ad esempio, una soluzione a basso costo puoi optare sicuramente per la Ventilazione Meccanica puntale https://energeticaetica.it/ventilazione-meccanica-puntuale-a-barcellona-pozzo-di-gotto/.

Benefici economici e di efficienza energetica della VMC

Nonostante l’investimento iniziale, un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) si rivela un’opzione vantaggiosa nel lungo termine. Una delle principali attrattive della VMC è la sua capacità di migliorare l’efficienza energetica di un edificio. Attraverso il recupero del calore dall’aria esausta, la VMC riduce l’apporto di riscaldamento durante i mesi invernali e di raffreddamento durante i mesi estivi; questo si traduce in una diminuzione significativa dei costi energetici.

Ciò non solo si traduce solamente in risparmi sulle bollette energetiche, ma soprattutto in benessere abitativo. Un ambiente più salubre e confortevole non può che migliorare il benessere di chi vive in quegli ambienti.

L’installazione di un impianto VMC può anche aumentare il valore dell’immobile, rendendolo più attraente per potenziali acquirenti o locatari che sono alla ricerca di edifici energeticamente efficienti e sostenibili.

Considerazioni Finali: Vale la Pena Investire in un Impianto ventilazione meccanica a Messina?

Investire in un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata a Messina, rappresenta una decisione vincente che porta con sé numerosi benefici sia immediati sia a lungo termine.

Oltre al miglioramento della qualità dell’aria e del comfort interno, la VMC offre un notevole risparmio energetico, che si traduce in un ottimo ritorno nell’investimento e un grosso passo verso la sostenibilità ambientale.

Prima di procedere con l’acquisto e l’installazione di un impianto VMC, è consigliabile effettuare una valutazione approfondita delle esigenze specifiche dell’ambiente in questione e consultare professionisti del settore per ottenere una stima precisa dei costi e dei benefici che includano la possibilità di accedere agli incentivi fiscali disponibili.

Vuoi saperne se la VMC è la soluzione giusta anche per te?

Vieni a visitare il nostro Store a Barcellona Pozzo di Gotto, punto di riferimento per l’intera provincia di Messina, e vedrai da vicino un impianto di ventilazione meccanica controllata in funzione.

Potrai immergerti in una demo house, dove tutti gli impianti sono installati e funzionanti.  I nostri esperti ascolteranno le tue esigenze e ti guideranno a scegliere l’impianto di ventilazione meccanica controllata più adatto. Ti offriamo inoltre opzioni di finanziamento flessibili per rendere il tuo investimento in un sistema di ventilazione meccanica ancora più accessibile.

Vivi anche tu l’esperienza del vero comfort abitativo etico!

Contattaci subito!

contattaci-senza-impegno

 

Note sull’autore

Alessandro Perlongo

Alessandro Perlongo

Esperto in efficienza energetica e fondatore di Energetica Etica di Perlongo Alessandro, azienda specializzata in sistemi tecnologici integrati per il risparmio energetico e il comfort abitativo etico.